Triangle Circle Shapes
Square Cross Shapes

Devil May Cry 4™

  • PS3

Battaglie in grande stile con l'eroico Nero in Devil May Cry 4 su PlayStation 3.

  • Data di uscita: Disponibile ora
  • Genere: Azione
  • Editore: Capcom
  • Sviluppatore: Capcom
    Devil May Cry 4 Feature
    In Devil May Cry 4 il giocatore controlla il formidabile Nero alla scoperta dei suoi nuovi poteri da cacciatore di demoni, mentre le sue convinzioni e alleanze vengono messe in discussione. Nella scia della tradizionale azione frenetica ormai sinonimo della serie, Devil May Cry 4 porta il divertimento a un nuovo livello con l'inclusione di un inedito sistema di combattimento, che incorpora l'indemoniato braccio destro di Nero, il cosiddetto Devil Bringer (Cattura diavoli). Questa nuova caratteristica permette ai giocatori di infliggere enormi danni ai nemici con prolungate combinazioni di colpi, continuando ad attingere ai poteri del braccio posseduto.

    Sfruttando al massimo l'avanzata potenza grafica e procedurale di PS3, il gioco trasporta i giocatori nel fastoso e dettagliatissimo mondo di Fortuna, per circondarlo di nemici più numerosi che mai, tra cui alcuni dei più sbalorditivi boss di sempre.

    Straordinari effetti visivi, azione frenetica e una trama articolata si combinano per formare quell'esperienza di carattere, classe e stile che solo un gioco di Devil May Cry sa offrire.

    • Dal produttore dell'originale Devil May Cry e Resident Evil 4.
    • Due personaggi giocabili: assumi il controllo di Nero e Dante.
    • Nuovo sistema per cambiare gli stili e le armi di Dante in tempo reale e consentire spettacolari combinazioni di attacco.

     

    Devil May Cry 4 screenshot 8

    Divertimento indiavolato

    Demoni tremate, i cacciatori sono tornati in Devil May Cry 4 su PlayStation 3.

    Una delle cose più inimmaginabili da vedere all'interno di una chiesa è un uomo dai capelli bianchi completamente vestito di rosso che entra in picchiata attraverso le vetrate e fredda il prete con una pistola, prima di ingaggiare una battaglia senza esclusione di colpi con un giovane uomo armato di spada dell'impugnatura a forma di moto e dal braccio destro posseduto da una forza demoniaca. Questa è precisamente la scena di apertura di Devil May Cry 4, senza dubbio uno dei titoli più completi e dallo stile inconfondibile su PlayStation 3.

    Un diavolo per capello

    Devil May Cry 4, il quarto titolo della saga Capcom dedicata ai cacciatori di demoni, ti catapulta in scena nei panni del nuovo protagonista Nero, un ragazzino presuntuoso ma dotato di incredibili poteri. Sebbene a prima vista possa ricordare Dante, il famoso protagonista dei capitoli precedenti, Nero possiede nuovi poteri speciali, nuove mosse e nuove armi. Tra queste nuove caratteristiche primeggia il potentissimo Devil Bringer, ovvero il braccio destro di Nero dotato di forza demoniaca. Dopo le pistole e le spade, protagoniste degli episodi precedenti, il nuovo potere di Nero aggiunge un terzo elemento all'azione di gioco, consentendo al nostro beniamino di afferrare i nemici in lontananza, avvicinarli per poterli attaccare, sbatterli a terra e spostarsi ovunque mediante questo rampino demoniaco: tutte caratteristiche che rendono Nero un personaggio peculiarissimo, nonostante la capigliatura identica a Dante e la sua stessa predilezione per le battute sarcastiche.

    Inoltre, Nero ha a sua disposizione un paio di nuove armi davvero interessanti. La sua spada principale, conosciuta col nome di Red Queen, è dotata di impugnatura a forma di moto che il nostro beniamino può torcere per liberarne la potenza e aumentarne l'impatto. Nero utilizza inoltre una pistola singola, un revolver a canne sovrapposte chiamato Blue Rose in grado di sparare due colpi contemporaneamente. Anche se il nuovo protagonista è Nero, i fan di Dante non hanno di che preoccuparsi, dato che il loro beniamino è un personaggio giocabile e parte integrante anche della trama del nuovo capitolo. Dante ha sempre a disposizione tutte le sue mosse distintive, tra cui le quattro posizioni di combattimento Royal Guard, Gunslinger, Trickster e Sword Master, oltre a numerose nuove mosse, armi e stili.

    Grilletto facile

    Grazie alla tecnica del Devil Trigger, inoltre, entrambi i personaggi hanno il potere di trasformarsi nella versione demoniaca di sé stessi. Quando il Devil Trigger è azionato, sia Dante che Nero acquisiscono maggiore velocità, resistenza e potenza d'attacco e accedono a nuove mosse e poteri.

    I giocatori che conoscono uno dei titoli precedenti della serie saranno familiari anche con l'azione di gioco di questo quarto capitolo, ma per i novizi la ricetta è semplice: azione, azione e ancora azione. In linea generale, il gioco è un'avventura d'azione in terza persona in stile horror di sopravvivenza, sebbene, a differenza della maggior parte dei titoli horror, in DMC 4 affronterai una sfilza di nemici tostissimi di cui dovrai sbarazzarti con la massima eleganza e con lo stile più raffinato possibile.

    Come negli altri giochi della serie Devil May Cry, i nemici sconfitti rilasciano orbe demoniache che ti permettono di acquisire salute, vite, ricariche per il Devil Trigger e granate di acqua santa. Alla fine di ciascuna missione, ti verrà assegnato anche un voto sullo stile di cacciatore di demoni: quanto più alto sarà il tuo punteggio, tante più "Proud Soul" potrai ottenere. Queste ultime costituiscono una nuova moneta di scambio con cui aumentare le tue capacità ottenendo nuove combo, munizioni per le armi, maggiore velocità negli spostamenti a piedi e maggiore gittata per il Devil Bringer. In questo modo, sei in grado di adattare al meglio il personaggio al tuo stile di gioco, ma non è tutto: è anche disponibile un'opzione automatica di potenziamento delle capacità che ti permetterà di equilibrare il tuo potenziale man mano che accumuli "Proud Soul".

    Scontri infernali

    Nonostante l'ampia scelta di opzioni di combattimento, non avrai mai la sensazione di non riuscire a controllarle, dato che la maggior parte delle combo sono eseguibili semplicemente premendo uno o due tasti. Inoltre, i nemici sono molto vari e non puoi farti strada nel gioco usando sempre le solite mosse. Anche l'avversario più modesto rappresenta una concreta minaccia, per cui dovrai imparare a cautelarti, apprendere i metodi di attacco e i punti deboli altrui e capire quando è il momento migliore per sferrare un attacco letale.

    I boss di Devil May Cry sono, da sempre, il fiore all'occhiello del gioco e Devil May Cry 4 non fa certo eccezione, in quanto ti pone innanzi ai boss di gran lunga più grandi, creativi e tosti mai visti su PS3. In parte, questo fatto è dovuto alla grafica mozzafiato del gioco, che crea una reale sensazione di grandezza e spettacolarità, oltre a essere una delizia per l'occhio. Ciascun boss è caratterizzato da punti deboli, tipologie di attacco e pericoli ambientali peculiari e ognuno costituirà pane per i tuoi denti, permettendoti di sentirti davvero realizzato quando, alla fine, uscirai vincitore.

    Per concludere, Devil May Cry 4 è una chicca per i fan dei giochi di azione e avventura. Gli appassionati della serie saranno già andati in brodo di giuggiole, mentre i nuovi adepti cadranno vittime del fascino letale di un gioco estremamente avvincente, deliziosamente competitivo e dello stile impeccabile.

    • Dolby 5.1

      Dolby 5.1

    • Giocatori

      1 Giocatori

    • Funzionalità di rete

      Funzionalità di rete

    • 720p

      720p

    • Gioco in rete

      Gioco in rete

     
     

    Guardalo in azione

    Video e Immagini