PlayStation.com

Termini legali

 
 
Triangle Circle Shapes
Square Cross Shapes

Termini d'uso del software

1.           L'azienda

1.1.        Sony Interactive Entertainment Europe Limited (numero di registrazione della società 03277793), 10 Great Marlborough Street, Londra, W1F 7LP, Regno Unito (nota come Sony Computer Entertainment Europe Limited fino al 29 luglio 2016).

 

2.           Definizioni

2.1.        “Sistemi autorizzati” si riferisce a uno qualsiasi dei sistemi PS one, PlayStation®2, PlayStation®Portable, PlayStation®3, PlayStation®Vita, PlayStation®TV e PlayStation®4.

 

2.2.        “PSN” si riferisce a PlayStation®Network.

 

2.3.        “Software” si riferisce a un gioco e programma PlayStation sviluppato per essere utilizzato su uno o più sistemi autorizzati.

 

3.           Applicazione dei Termini d'uso del software

3.1.        I presenti Termini d'uso del software (“termini”) si applicano all'uso di tutto il software sui sistemi autorizzati, incluso PlayStation®Now, che consente di accedere al software da dispositivi quali PC e Smart TV.

 

4.           Software concesso in licenza

4.1.        L'acquisto di software garantisce una licenza d'uso, illustrata nei presenti termini, ma non comporta diritti di proprietà sul software stesso. Se l'utente non accetta di conformarsi a questi termini, la nostra azienda potrà revocare la licenza del software garantita dai termini, pertanto l'utente non avrà più il diritto di utilizzarlo.

 

5.           Concessione della licenza

5.1.        Esistono due tipi di software:

5.1.1.       software pubblicato e concesso in licenza dalla nostra azienda;

5.1.2.       software pubblicato e concesso in licenza da altre società.

 

5.2.        La casa editrice è identificata in uno dei seguenti modi:

5.2.1.       sulla confezione, per software con supporto fisico, come disco DVD, Blu-ray Disc o scheda PlayStation®Vita (“software su disco”);

5.2.2.       nella descrizione del prodotto, per software disponibile su PlayStation®Store o presso altri rivenditori digitali approvati di volta in volta (“software digitale”).

 

5.3.        Se il software è stato pubblicato dalla nostra azienda, l'utente riceve la licenza d'uso in base ai presenti termini ed eventuali altri termini specificati in relazione al software in questione.

 

5.4.        Se il software è stato pubblicato da un'altra casa editrice, l'utente riceve la licenza d'uso in base ai presenti termini, ma non solo: tale società potrebbe imporre altri termini all'uso del software da parte dell'utente e in tal caso quei termini si applicheranno in aggiunta ai termini qui presenti, piuttosto che sostituirli. Nell'eventualità di conflitti tra i termini aggiuntivi e i termini qui presenti, prevarranno questi ultimi.

 

6.           Limitazioni all'uso del software

6.1.        La licenza d'uso del software è una licenza personale, non esclusiva e non trasferibile per utilizzare il software esclusivamente in privato sui relativi sistemi autorizzati e riportati sulla confezione (per il software su disco), nella descrizione del prodotto (per il software digitale) o comunicati all'utente di tanto in tanto in altro modo dall'azienda. La licenza è valida solamente in Europa, Medio Oriente, Africa, India, Russia e Oceania.

 

6.2.        È proibito utilizzare il software per scopi commerciali, trasmetterlo, farlo usare a pagamento o mostrarlo pubblicamente in qualunque altro modo senza il consenso esplicito della nostra azienda e, eventualmente, della casa editrice.

 

6.3.        È proibito affittare, noleggiare, concedere in sub-licenza, pubblicare, modificare, adattare o tradurre qualsiasi parte del software.

 

6.4.        È proibita l'emulazione del software.

 

6.5.        Nei limiti massimi consentiti dalla legge, è proibito decodificare, decompilare, disassemblare o copiare qualsiasi parte del software o creare lavori derivati o in altro modo cercare di ricreare il codice sorgente dal codice del software.

 

6.6.        È proibito utilizzare qualsiasi metodo per aggirare o disattivare qualsiasi meccanismo di crittografia, sicurezza, o autenticazione per i sistemi autorizzati oppure per ottenere accesso non autorizzato o interferire con qualsiasi account, servizio, hardware, software o network collegato a PSN.

 

6.7.        L'uso delle funzioni sociali fornito dal sistema autorizzato e dal software autorizzato e pubblicato per essere usato su tale sistema in conformità con gli accordi applicabili definiti nella clausola 10.1 non violerà le clausole 6.2 e 6.5 dei presenti termini.

 

7.           Rivendita

7.1.        È proibito rivendere il software su disco o il software digitale, salvo previa espressa autorizzazione della nostra azienda ed eventualmente della casa editrice, se pubblicato da un'altra società.

 

8.           Fasce di età

8.1.        Se il software specifica una fascia di età, significa che contiene elementi non adatti a utenti di età inferiore. I genitori o tutori legali sono tenuti a consultare la pagina www.playstation.com/safety per informazioni su come impedire che i giochi con fascia superiore a una certa età possano essere utilizzati sul proprio sistema PlayStation®Portable, PlayStation®3, PlayStation®Vita o PlayStation®4.

 

8.2.        Se l'utente o il titolare dell'account per il quale l'utente è responsabile, è di età inferiore a quella indicata dalla fascia d'età di un software specifico, l'azienda potrebbe impedire all'utente o al titolare dell'account di visualizzare, acquistare o utilizzare tale software. Relativamente ai software di gioco, l'azienda potrebbe impedire all'utente o al titolare dell'account di utilizzare le modalità online del gioco, pur essendo possibile utilizzare le modalità offline sul proprio sistema PlayStation®Portable, PlayStation®3, PlayStation®Vita o PlayStation®4.

 

9.           Privacy e utilizzo online del software

9.1.        PSN consente di utilizzare il software online. Quando si usa PSN:

9.1.1.       i Termini di servizio e le Condizioni d'uso di PSN (“Termini di servizio”) sanciti da Sony Interactive Entertainment Network Europe Limited (nota come Sony Computer Entertainment Europe Limited fino al 29 luglio 2016) e accettati dall'utente al momento della creazione di un account PSN ("account") si applicano in aggiunta ai presenti termini. Questi Termini di servizio sono disponibili all'indirizzo www.playstationnetwork.com/terms-of-service;

9.1.2.       l'azienda e Sony Interactive Entertainment Network Europe Limited potrebbero raccogliere informazioni relative all'utente. Una spiegazione su come vengono usate le informazioni personali si trova nell'Informativa sulla privacy di PlayStation. I Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy di PlayStation sono disponibili all'indirizzo www.playstation.com/legal/PSNTerms;

9.1.3.       se il software è concesso in licenza all'utente da un'altra società, questa potrebbe anche raccogliere altre informazioni come descritto nella sua Informativa sulla privacy.

 

10.         Comportamento verso la nostra azienda e gli altri utenti

10.1.      I sistemi e i software autorizzati potrebbero offrire funzioni che consentono di comunicare e interagire con altri utenti tramite PSN e altri social network. L'uso delle funzioni sociali è regolato da diversi accordi, con svariate società:

10.1.1.     i presenti Termini;

10.1.2.     i Termini di servizio;

10.1.3.     l'informativa sulla privacy di PlayStation;

10.1.4.     qualsiasi altro termine sancito dalla casa editrice del software;

10.1.5.     qualsiasi altro termine fornito dalla società che gestisce il social network utilizzato dall'utente (per il quale potrebbe essere necessario possedere un account).

 

10.2.      Quando interagisce con l'azienda o altri utenti (tra cui potrebbero essere presenti bambini), l'utente è tenuto ad adottare una condotta lecita, educata, rispettosa e avveduta. Questo include l'uso delle funzioni di condivisione o comunicazione disponibili tramite PSN che consentono di condividere messaggi, commenti, immagini, foto, video, elementi di gioco, video di gioco e altro materiale e informazioni (“contenuti generati dall'utente”) e le comunicazioni tra l'utente e i nostri addetti del servizio assistenza e altri impiegati o agenti tramite email, telefono o altri mezzi di comunicazione.

 

10.3.      Per esempio:

10.3.1.     è proibito condividere contenuti volgari o usare le funzioni sociali per arrecare danno o causare allarme;

10.3.2.     è proibito condividere contenuti diffamatori o offensivi di tipo razziale, etnico, religioso o sessuale;

10.3.3.     sono proibiti l'incitazione all'odio, i comportamenti violenti o l'uso e la promozione di sostanze illegali;

10.3.4.     è proibito minacciare o promuovere l'uso della violenza, incluse le minacce o le incitazioni di stampo terroristico;

10.3.5.     è proibito comportarsi in modo fastidioso, minaccioso, molesto o persecutorio, o assumere identità altrui;

10.3.6.     è proibito diffondere messaggi non richiesti o inoltrare consigli e offerte ai propri contatti senza il loro consenso;

10.3.7.     è proibito barare, sfruttare o usare bug, errori, vulnerabilità o meccaniche di gioco non previste all'interno del software, di PSN o di qualsivoglia suo prodotto per trarne vantaggio in modo scorretto;

10.3.8.     è proibito condividere, scambiare, ottenere con l'inganno o raccogliere le informazioni d'accesso degli account;

10.3.9.     sono proibiti l'uso o l'associazione del software, di PSN o di qualsivoglia suo prodotto con attività commerciali;

10.3.10.   è proibito tenere una condotta che possa violare la privacy altrui o i diritti di proprietà intellettuale;

10.3.11.   è proibito intraprendere, tentare o minacciare di intraprendere attività che trasgrediscano i presenti termini o qualsiasi legge applicabile;

10.3.12.   l'utente è tenuto a comportarsi sempre con buonsenso ed educazione.

 

11.         Creare e condividere online

11.1.      I contenuti generati e condivisi dall'utente appartengono all'utente. Tuttavia, la nostra azienda e, in alcuni casi, la casa editrice del software mantengono i diritti di proprietà intellettuale, pertanto l'utente è tenuto a non sfruttare a scopo commerciale i contenuti da lui generati senza il consenso dell'azienda e della casa editrice del software.

 

11.2.      L'utente autorizza l'azienda, i suoi affiliati e gli altri utenti di PSN a utilizzare, distribuire, copiare, modificare, mostrare e pubblicare i propri contenuti generati, il proprio ID online di PSN (e, qualora decidesse di usarlo, il proprio nome) su PSN e altri servizi associati, per esempio sui siti Web collegati al software. L'utente autorizza l'azienda a concedere in licenza, vendere o sfruttare commercialmente in qualsiasi altro modo i contenuti da lui generati senza alcun compenso (per esempio, tramite vendita di sottoscrizioni per l'accesso ai contenuti generati dall'utente, indipendentemente o in congiunzione ad altri contenuti generati dall'utente, e/o ottenendo introiti pubblicitari correlati ai contenuti generati dall'utente), e ad utilizzare i contenuti generati dall'utente per promuovere prodotti, software e servizi PlayStation®. L'utente è consapevole che l'azienda e qualsiasi altro utente di PSN potrebbe modificare o eliminare i contenuti da lui generati e rinuncia a qualsiasi diritto morale nei confronti degli stessi. Pubblicando i contenuti da lui generati, l'utente dichiara e garantisce di disporre di tutti i diritti necessari per pubblicare detto materiale e concede i diritti elencati in questa clausola.

 

12.         Esperienza online negativa

12.1.      La nostra azienda desidera offrire un'esperienza online piacevole nella community, ma non può offrire garanzie sul comportamento di tutti gli utenti. Pertanto la nostra azienda non è responsabile nei confronti dell'utente per le attività di altri utenti di PSN o viceversa.

 

12.2.      Se giocando dovesse notare comportamenti inaccettabili o impropri, l'utente è tenuto a inviare una segnalazione alla relativa casa editrice (in alcuni casi, la nostra azienda).

 

12.3.      Pur consentendo agli utenti di pubblicare sui social network e altri siti appartenenti a terzi, la nostra azienda non è responsabile di questi servizi. Se dovesse notare comportamenti inaccettabili o impropri su un social network o un sito appartenente a terzi, l'utente è tenuto a inviare una segnalazione al gestore del servizio utilizzando la procedura di segnalazione delle scorrettezze.

 

13.         Segnalazioni dai giochi pubblicati dalla nostra azienda

13.1.      Nei giochi pubblicati dalla nostra azienda e nelle funzionalità offerte attraverso i nostri sistemi autorizzati (es. sistemi di messaggistica PSN), abbiamo incluso dei meccanismi di segnalazione laddove riteniamo possano essere più utili. Per esempio, accanto ai messaggi ricevuti su PSN l'utente dispone di un'opzione di segnalazione, così come nei giochi da noi pubblicati sono presenti strumenti di segnalazione laddove il gioco consenta di condividere i contenuti generati dall'utente. Utilizzando lo strumento più immediato per inviare una segnalazione, l'utente potrebbe anche essere in grado di inoltrare le prove attinenti per consentirci di esaminare quanto segnalato. Ovviamente questo significa che anche gli altri possono segnalare l'utente e i contenuti da lui generati.

 

13.2.      Ulteriori informazioni sulle segnalazioni sono disponibili all'indirizzo www.playstation.com/safety.

 

14.         Monitoraggio della condotta online

14.1.      La nostra azienda può effettuare il monitoraggio dell'attività sul software nei limiti del possibile e non si impegna a farlo nella sua interezza. Tuttavia, ci riserviamo il diritto di monitorare e registrare, a nostra esclusiva discrezione, qualsiasi o tutta l'attività dell'utente sul software e rimuovere qualsiasi contenuto generato dall'utente a nostra totale discrezione e senza alcuna notifica all'utente. L'uso del software potrebbe essere registrato e raccolto da noi o ricevuto da altri utenti che lo inviano nei termini descritti alla clausola 13.1. Tutte le informazioni raccolte in questo modo, inclusi i contenuti generati dall'utente, i contenuti di comunicazioni verbali e scritte, i video della propria attività di gioco, l'ora e l'ubicazione delle attività, il nome, l'ID online di PSN e l'indirizzo IP, potrebbero essere utilizzate da noi o dalle nostre società affiliate per applicare i presenti termini e i Termini di servizio, al fine di imporre il rispetto delle leggi vigenti e tutelare i diritti nostri, delle nostre società concessionarie di licenze e degli altri utenti, nonché garantire la sicurezza personale di questi ultimi e dei nostri dipendenti. Tali informazioni potrebbero essere trasmesse alla polizia o ad altre autorità rilevanti. Accettando i presenti Termini d'uso del software, l'utente fornisce espressamente il proprio consenso a tale utilizzo.

 

15.         Negozi online

15.1.      Usando il software online, l'utente potrebbe avere la possibilità di acquistare contenuti dal nostro negozio online utilizzando il suo portafoglio SEN. Tutti gli acquisti sono effettuati da Sony Interactive Entertainment Network Europe Limited e regolati dai Termini di servizio.

 

16.         Feedback e versioni di prova beta

16.1.      Siamo lieti di ricevere idee e feedback da parte dell'utente riguardanti i nostri servizi e prodotti, ma l'utente è tenuto a fornirci solo idee e feedback personali. Quando l'utente fornisce le proprie opinioni, cede all'azienda la proprietà, fermo restando che essa non sarà tenuta a farne uso. L'utente non sarà retribuito né riceverà alcun tipo di compenso per le idee e i feedback forniti.

 

16.2.      Se l'utente prende parte a una versione di prova beta gratuita o riscatta un codice voucher che consente di parteciparvi, fornisce il suo assenso ai seguenti termini aggiuntivi:

16.2.1.     l'utente deve tenere il software beta al sicuro e in buone condizioni e gli è proibito copiarlo, cederlo, venderlo, tentare di decodificarlo o utilizzarlo per la creazione di opere derivate;

16.2.2.     l'utente può utilizzare il software beta solo per la beta stessa;

16.2.3.     la nostra azienda non garantisce il corretto funzionamento del software beta, in parte o in toto;

16.2.4.     nel corso della beta l'azienda può modificarne il software senza preavviso, aggiungendo o rimuovendo dati, contenuti e funzionalità, e l'utente acconsente a sollevare l'azienda da qualunque responsabilità per la perdita di dati, contenuti o funzionalità;

16.2.5.     l'azienda può concludere la beta o impedirne l'accesso all'utente in qualunque momento.

 

17.         Aggiornamenti software e terminazione del servizio

17.1.      Periodicamente, il software potrebbe essere soggetto ad aggiornamenti che potrebbero includere l'aggiunta o rimozione delle funzionalità presenti.

 

17.2.      La nostra azienda e le altre case editrici a volte ritengono necessario cessare il servizio online per alcuni software. Pertanto le funzioni online, come la modalità multigiocatore e le classifiche, non saranno più disponibili. Se il gioco si svolge esclusivamente online, l'utente non sarà più in grado di utilizzarlo.

 

17.3.      Se decideremo di disattivare il servizio online per un determinato gioco, faremo il possibile per annunciarlo con ragionevole anticipo tramite i nostri forum di gioco e alla pagina eu.playstation.com/gameservers.

 

17.4.      Altre case editrici potrebbero terminare il servizio online per i propri giochi e informeranno gli utenti relativamente ai forum e siti Web da consultare per ricevere notizie.

 

18.         Diritto di proprietà

18.1.      Tutti i software contengono cataloghi di programmi, il cui copyright appartiene a Sony Interactive Entertainment Inc. (nota come Sony Computer Entertainment Inc. fino al 29 luglio 2016) ed è concesso alla nostra azienda con licenza esclusiva per la nostra area geografica di competenza. Al software si applicano anche altri copyright e diritti di proprietà intellettuale che potrebbero essere comunicati occasionalmente all'utente.

 

19.         Applicazione dei Termini d'uso del software

19.1.      L'utente accetta che i presenti termini potrebbero essere applicati nei suoi confronti in relazione a tutto il software pubblicato dalla nostra azienda e da altre società.

 

20.         Diritti e responsabilità dell'utente

20.1.      La nostra azienda non esclude né limita la propria responsabilità per:

20.1.1.     morte o infortuni imputabili alla negligenza dell'azienda o dei suoi impiegati, agenti o subappaltatori;

20.1.2.     frode o dichiarazione fraudolenta;

20.1.3.     qualunque responsabilità che non possa essere esclusa o limitata per effetto della legge applicabile.

 

20.2.      In accordo ai termini stabiliti nella clausola 20.1, la nostra responsabilità e l'unico risarcimento dovuto all'utente sono limitati a £50 (o l'equivalente nella valuta locale).

 

21.         Modifiche ai presenti termini e diritto della nostra azienda a trasferire i contratti con l'utente

21.1.      Periodicamente, l'azienda potrebbe apportare modifiche ai presenti termini. Se le modifiche sono sostanziali, chiederemo all'utente di accettare la nuova versione dei termini. Se le modifiche sono di entità minore, potremmo chiedere all'utente di accettare la nuova versione o comunicargli le modifiche con ragionevole anticipo. La prosecuzione nell'uso del software da parte dell'utente o del suo account secondario in seguito a tale comunicazione sottintenderà l'accettazione delle modifiche. Il mancato assenso alle modifiche impedirà all'utente di continuare a usare il software precedentemente acquistato.

 

21.2.      Possiamo trasferire i nostri diritti e doveri sanciti dai presenti termini e da qualsivoglia contratto tra l'utente e la nostra azienda in qualunque momento e senza il consenso dell'utente. Tuttavia, avviseremo l'utente per chiederne l'assenso. L'utente potrà impedire il trasferimento dei suoi diritti e doveri sanciti dai presenti termini.

 

22.        Leggi vigenti, giurisdizione e diritti delle terze parti

22.1.      Nei limiti concessi dalla legge, l'utente e la nostra azienda accettano che i presenti termini, i contenuti in oggetto, la loro composizione e qualunque disputa relativa agli stessi saranno disciplinati, regolati e interpretati in conformità con la legge inglese e l'utente accetta l'esclusiva giurisdizione delle corti d'Inghilterra.

 

Luglio 2016