POLITICA

SCIENZE POLITICHE

Rio Morales attacca la Roxxon nel nuovo spot della sua campagna

 

ARTICOLO
KAT FARRELL

ARTICOLO 
KAT FARRELL

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Mentre la presenza della Roxxon a East Harlem si fa ogni giorno più sfacciata, nel suo nuovo spot elettorale la candidata al consiglio comunale Rio Morales ha messo in discussione l'affidabilità dell'azienda e della sua nuova forma di energia, il Nuform.

Forte di una formazione in campo scientifico, la Morales ha spiegato il laborioso processo con cui le nuove scoperte in campo chimico o energetico passano dalla ricerca all'uso comune, accusando il gigante dell'energia di non aver fornito alcuna prova della sicurezza del Nuform. "Non possiamo permettere che la Roxxon utilizzi il Nuform fin quando non avrà dimostrato la sua sicurezza e la sua efficacia", ha dichiarato nel suo spot.

La Morales ha inoltre osservato come, nonostante il suo ruolo di fornitore di energia per la maggior parte di New York, la Roxxon abbia manifestato più volte il suo disinteresse per i frequenti blackout di East Harlem. "Come possiamo affidare il futuro di Harlem alla Roxxon quando in passato non si è mai impegnata a dimostrarsene degna?", chiede agli spettatori.

In risposta alle accuse della Morales, l'azienda ha incaricato il nuovo capo della sezione ricerca e sviluppo, Simon Krieger, di organizzare una campagna stampa volta a sensibilizzare l'opinione pubblica sul Nuform. La campagna dovrebbe offrire nuove informazioni su questa nuova e misteriosa forma di energia.

CRIMINALITÀ

NANOROBOT NELLA TELA

I due Spider-Man sventano i piani del supercriminale Vulture e dei suoi nanorobot

 

ARTICOLO
BEN URICH

ARTICOLO
BEN URICH

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

Il supercriminale Vulture è nuovamente evaso dalla sua cella seminando il panico nelle strade di New York. Questa volta l'avvoltoio ha preso il volo con uno stormo di nuovi complici, liberando uno sciame di nanorobot che hanno preso il controllo dei cittadini di New York rendendoli violenti e trasformandoli nelle sue inconsapevoli pedine.

Ma Vulture non è l'unico ad avere nuovi partner nelle sue imprese. Anche Spider-Man e il suo emulo hanno fatto fronte comune per fermare i piani della banda di criminali volanti, dividendosi il lavoro in modo razionale: l'eroe più esperto ha affrontato l'incallito criminale, mentre il più giovane si occupava dei nuovi complici.

È stata proprio la performance del nuovo Spider-Man, che ha sconfitto da solo tutti i tecnocriminali della banda, a suscitare l'attenzione generale. Si è trattato di una vittoria per l'intera città, naturalmente, ma anche per il nuovo Spider-Man.

CRIMINALITÀ

LA SFIDA DI TINKERER

L'ambizioso criminale rivela di essere a capo dell'Underground

 

ARTICOLO
KAT FARRELL

ARTICOLO
KAT FARRELL

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

Daily Bugle Now è in grado di offrire i primi dettagli sul leader dell'Underground, la gang criminale da poco comparsa sulle scene. Secondo testimoni oculari, nelle loro recenti apparizioni a East Harlem gli sgherri dell'Underground avrebbero preso ordini da una figura mascherata. Questo individuo, la cui identità è ancora sconosciuta, si farebbe chiamare Tinkerer.

Brandendo le armi in materia programmabile della banda, tra cui una spada luminosa che è in grado di richiamare con il solo pensiero, Tinkerer è stato in grado di dissuadere i membri dell'Underground dal compiere atti di vandalismo e violenza gratuita, indirizzandoli verso un preciso bersaglio: il Roxxon Plaza.

Se l'origine degli attriti tra Tinkerer e la multinazionale è tuttora sconosciuta, i numerosi assalti contro la sede di East Harlem sembrerebbero suggerire che l'obiettivo del criminale sia il Nuform, l'innovativa fonte di energia sviluppata dalla Roxxon. In risposta a queste aggressioni, la Roxxon ha rinforzato le sue misure di sicurezza, ingaggiando guardie armate per pattugliare gli accessi alla sua sede e sventare ogni interferenza da parte della banda di Tinkerer.

SCIENZA

I RAGNI E LA SCIENZA

Uno è un miracolo, due non possono essere un caso

 

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

Quando Spider-Man è apparso sulle scene per la prima volta, gli abitanti di New York sono rimasti terrorizzati dai suoi poteri. Grazie allo straordinario impegno quotidiano nei confronti della città, tuttavia, è riuscito a conquistare la fiducia dei newyorkesi, che oggi lo considerano un eroe unico nel suo genere. Naturale che, con l'arrivo del secondo Spider-Man, la domanda che corre di bocca in bocca sia "Da dove vengono?".

Entrambi lanciano ragnatele dalle mani, si arrampicano con agilità e hanno un sesto senso che li protegge dal pericolo. Ma i due Spider-Man sono nati dalla stessa tela, geneticamente parlando? O magari sono presenti agenti chimici fuori norma nelle riserve idriche della città? Secondo gli scienziati, entrambe le ipotesi sarebbero improbabili. I fattori genetici e ambientali, da soli, non sarebbero in grado di creare qualcosa di simile ai nostri arrampicamuri. Diversamente, ogni mattina vedremmo un gran numero di newyorchesi recarsi in ufficio appesi a una ragnatela piuttosto che rischiare la vita con i mezzi pubblici.

In mancanza di spiegazioni plausibili, se si eccettuano teorie fantascientifiche a base di alieni, laboratori segreti o dimensioni parallele, agli abitanti di New York non resta che trovare conforto nella possibilità che i due Spider-Man siano in zona nel momento del bisogno.

POLITICA

SYMKARIA VERSO LA PACE

Silver Sablinova guida le trattative diplomatiche nella sua patria devastata dalla guerra

 

ARTICOLO
MARY JANE WATSON

ARTICOLO
MARY JANE WATSON

FOTO
PETER PARKER

FOTO
PETER PARKER

Dopo aver lottato fianco a fianco con Spider-Man per mettere fine al regno di terrore di Hammerhead e recuperare le armi rubate dal boss del Maggia, Silver Sablinova ha lasciato New York per fare ritorno nel suo paese natale, la Symkaria. Ad attenderla, tuttavia, non ha trovato pace e tranquillità. In seguito al suo ritorno, la piccola nazione è balzata agli onori della cronaca a causa della guerra civile che la dilania.

Utilizzando gli strumenti della diplomazia, la Sablinova ha cercato di porre fine ai combattimenti tra ribelli e forze governative, per ristabilire una tregua tra i suoi compatrioti sfiancati dalla guerra. Ora, dopo mesi di tentativi, i suoi sforzi sembrano aver dato dei frutti, e il processo di pace sta per avere inizio.

Solo il tempo ci dirà se il suo impegno avrà effetti duraturi, sanando le ferite della sua patria.

CRIMINALITÀ

IL RAGNO CUSTODE DI EAST HARLEM

Il nuovo Spider-Man è imparziale?

 

ARTICOLO
BEN URICH

ARTICOLO 
BEN URICH

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

Il socio di Spidey è ormai una presenza fissa a New York City. Tuttavia, molti cittadini non hanno potuto fare a meno di notare la sua predilezione per le strade di East Harlem. Sembra che il novello Arrampicamuri abbia scelto questo quartiere come palestra in cui affinare i suoi spider-poteri.    

Dai negozietti all'angolo, come la Bodega di Teo, agli spazi verdi del CJ Walker Park, Spider-Man è sempre il primo a intervenire in soccorso dei più deboli. E l'esperienza accumulata al fianco dell'illustre mentore sta iniziando a dare i suoi frutti, come dimostra il piglio sicuro con cui impone il rispetto della legge.

Nel frattempo, a East Harlem sono in corso grandi cambiamenti. L'inaugurazione del Roxxon Plaza è ormai imminente, così come le elezioni in cui si sceglieranno i nuovi rappresentanti comunali. Molti avvertono incertezza per il futuro del quartiere. Nell'attesa di capire se il nuovo Spider-Man abbia deciso di dividersi la città con il suo mentore o se abbia un debole per questa comunità, i residenti iniziano ad accorgersi che una delle loro poche certezze è la presenza di un ragno custode.

MODA

VIGILANTE SUPERTECNOLOGICO

I costumi futuristici del nuovo Spider-Man

 

ARTICOLO
BETTY BRANT

ARTICOLO
BETTY BRANT

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Il nuovo Spider-Man ha attirato l'attenzione del mondo della moda sfoggiando nuovi costumi che dettano lo stile per il futuro degli eroi mascherati.

Costume 2020: Il socio di Spidey sfreccia tra i grattacieli con un completo dedicato alla passione per la musica. Il nuovo eroe difende la città al ritmo della sua playlist personale, come ribadito dalle finiture al LED e gli auricolari a corredo. Il look è completato da un modello personalizzato di scarpe anticrimine.

Costume Ragnoverso: Il nuovo Lancia-tele è stato avvistato con un costume che sembra atterrato da un altro pianeta. Il taglio è originale e grintoso, con un ampio uso di vernice spray e la riconferma dell'ormai iconico ragno rosso.

Costume Materia programmabile: Cosa rende questo costume tanto luminoso? La tecnologia di nuova generazione integrata nel tessuto gli conferisce un'anima estrema e futuristica. 

ECONOMIA

AUGURI DI BUONE FESTE

New York City si prepara a un dicembre di festa

 

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

Con l'avvicinarsi della fine dell'anno, New York si prepara alla sua fitta agenda di appuntamenti invernali.

I festeggiamenti si aprono con la celebre ostentazione della menorah per la festa dei lumi, che quest'anno dovrebbe cambiare sede, spostandosi in uno dei meravigliosi parchi cittadini. I bambini non vedono l'ora di incontrare Babbo Natale al centro commerciale di Midtown per sciorinargli le loro liste di regali, mentre la scuola di danza locale sta promuovendo il suo apprezzato saggio annuale in onore della festa di Kwanzaa.  

Uno degli appuntamenti più attesi è la sgargiante parata dei Re Magi di East Harlem. Come ogni anno, il CJ Walker Park sarà invaso da una folla festante di ogni età, che darà vita a una delle giornate più colorate della stagione. Lungo le strade sfileranno carri allegorici, artisti e ospiti di ogni tipo.

Tuttavia, le feste non sono l'unico argomento dell'attualità newyorkese. Le previsioni meteo a lungo termine preannunciano una delle bufere invernali più intense della storia. Tutti si augurano che il maltempo non ostacoli i programmi della città, limitandosi semmai a fornire una cornice suggestiva a questo periodo.

CRIMINALITÀ

I CRIMINALI TORNANO IN CIELO

Il restauro del Raft volge al termine, i detenuti saranno trasferiti con un convoglio scortato

 

ARTICOLO
KAT FARRELL

ARTICOLO
KAT FARRELL

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

La drammatica evasione dello scorso anno dal superpenitenziario del Raft si era lasciata alle spalle una scia di muri crollati, celle sventrate e voragini perimetrali. Prima dell'inizio dei lavori di ricostruzione, il direttore della struttura aveva richiesto il trasferimento di centinaia di detenuti. Dopo aver collaborato con le autorità cittadine per completare i lavori a tempo di record, i dirigenti dell'istituto hanno finalmente annunciato di essere pronti a ripopolare l'isola carceraria.

Le modalità di trasferimento dei detenuti sono state rese pubbliche, con l'obiettivo di rassicurare la cittadinanza circa la sicurezza dell'operazione. Tuttavia, l'enorme dispiego di elicotteri di sorveglianza, guardie armate e veicoli blindati lascia intuire che non saranno soltanto i criminali comuni a essere trasferiti. Il direttore del carcere, tuttavia, mantiene il più stretto riserbo sull'identità di chi sarà ricondotto al Raft.

Ai cittadini, comprensibilmente preoccupati, si consiglia di consultare gli orari in cui si muoverà il convoglio e di non transitare per le strade interessate fino a quando i detenuti non avranno fatto ritorno nelle proprie celle.

ECONOMIA

ANCORA PIÙ FORTI

Le eroiche vittime della crisi del Respiro del diavolo sono un modello per i leader di oggi

 

ARTICOLO
BEN URICH

ARTICOLO
BEN URICH

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Mentre New York City vacillava sotto la minaccia dei signori del crimine e il Respiro del diavolo serpeggiava in tutti i quartieri, due eroici cittadini si sono distinti per il proprio coraggio: l'agente di polizia Jefferson Davis e la responsabile del F.E.A.S.T. May Parker. Entrambi ci hanno lasciati prima della conclusione della crisi, ma i loro gesti sono ancora vivi nella memoria collettiva.

Rio Morales, vedova dell'agente Davis, si è candidata alle elezioni comunali come rappresentante di East Harlem. "Amava profondamente questa città e i suoi abitanti", ha dichiarato Morales, lo sguardo carico di affetto. "So che Jeff avrebbe condiviso tutte le battaglie portate avanti dalla mia candidatura".  

Quando si è scoperto che il fondatore del F.E.A.S.T., Martin Li, era in realtà il supercriminale Mister Negative, l'organizzazione ha subito un drastico calo di popolarità. In questo momento difficile, volontari come la direttrice Gloria Davila vedono in May Parker una figura di riferimento. "Il F.E.A.S.T. è nato grazie al signor Li, ma incarna i valori di May", tiene a sottolineare Davila. "Compassione, aiuto e speranza. Era così che accoglieva i bisognosi. Ed è ciò che continueremo a fare, nonostante tutto".

ECONOMIA

"AVIDITÀ MULTINAZIONALE!"

Rio Morales, candidata al consiglio comunale, guida un combattivo corteo davanti al Roxxon Plaza.

 

ARTICOLO
KAT FARRELL

ARTICOLO 
KAT FARRELL

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

Il quartier generale Roxxon, dallo stile moderno e minimale, sembra un corpo estraneo nella sua nuova sede, East Harlem, puntellata da edifici storici in mattoni. In molti hanno protestato per la sua costruzione, in quanto simbolo dell'incombente potere di una multinazionale.

Ma Rio Morales, candidata al consiglio cittadino per East Harlem, è probabilmente la più agguerrita oppositrice della Roxxon. In occasione del suo ultimo corteo, promosso proprio all'esterno del Roxxon Plaza, la Morales ha attaccato con veemenza il nuovo quartier generale, ricordando che la corporazione non solo ha cancellato dal quartiere alcune attività storiche (come il caseificio Paulo, l'asilo nido Junipero o la chiesa di Santa Teresa), ma rappresenta una minaccia per la comunità, alla luce del controverso reattore al Nuform che ospita.

La candidata ha soprattutto biasimato Simon Krieger, colpevole a suo avviso di non informare i cittadini sulla reale attività del reattore, per il quale ha chiesto un collaudo ufficiale di sicurezza, finora non avvenuto.

La risposta di Krieger, che al momento sta cercando di assicurarsi il sostegno degli avversari politici della Morales, non si è lasciata attendere. L'edificio Roxxon di East Harlem, ha affermato, rappresenta un "faro di progresso" per l'intera città di New York. E quando tutte le fasi di costruzione saranno completate, "verrà considerato una pietra miliare del processo di rimodernamento del quartiere".

CRIMINALITÀ

RAGNI OVUNQUE!

Abbiamo chiesto ai nostri lettori di inviarci i loro racconti sugli avvistamenti degli Spider-Man in città.

 

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

Il nuovo Spider-Man è destinato a diventare una presenza fissa in città? Dalla sua comparsa tra gli edifici di New York, il giovane ragno è stato avvistato numerose volte, da solo o in compagnia del suo mentore. Ma quello che conta, è che il dinamico duo non ha mai deluso.

Questi sono alcuni dei migliori racconti sui due Spider-Man ricevuti dai nostri lettori.

Una gara spericolata

"Stavo mangiando un hot dog per pranzo, quando ho visto i due Spider-Man che oscillavano tra gli edifici per quella che sembrava una vera e propria gara! E non ci crederete, ma mentre superava di slancio il ragno originale, ho sentito il nuovo arrivato urlare "Stammi dietro, paparino!". Non ho idea di quale fosse la destinazione, ma spero che il nostro vecchio Spider-Man gliel'abbia fatta vedere!"

Lotta al crimine

"Qualche settimana dopo la sua comparsa, ho visto il nuovo Spider-Man che sventava una rapina insieme al vecchio Spidey. All'inizio è rimasto a osservare, mentre il suo compare faceva il lavoro sporco. Ma poi si è fatto avanti e... BAM! Ha stecchito tre sgherri con un colpo solo. Non ho nemmeno capito come abbia fatto. Ma forse neanche lui. Poi i due si sono battuti il cinque. Pazzesco!" 

Corsa in metro

"Qualche giorno fa mi sono ritrovato il nuovo Spider-Man seduto accanto a me in metropolitana. E credetemi, il rumore dello spandex che struscia sul metallo non è esattamente gradevole. È sceso alla mia fermata, poi è entrato in una delle migliori pizzerie della città. È un posto leggermente fuori mano, quindi devi andarci apposta, non capita di ritrovartelo davanti. Questo mi fa pensare che il nuovo ragno conosca molto bene la città."

CULTURA

QUESTA È HARLEM

Incontriamo i coraggiosi negozianti di East Harlem che si oppongono allo strapotere della Roxxon.

 

ARTICOLO
BEN URICH

ARTICOLO
BEN URICH

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

L'ingresso della Roxxon a East Harlem ha generato senza dubbio un notevole "indotto" turistico e commerciale, con frotte di curiosi che sciamano ora per le strade del quartiere. Daily Bugle Now ha quindi deciso di andare alla scoperta della vera storia di East Harlem, per conoscere i negozianti che rappresentano il volto della comunità.

Caleb Ward, proprietario di Tagli alla moda

Mettete piede a East Harlem e la prima persona che vi accoglierà sarà sicuramente Caleb Ward, proprietario del negozio di barbiere Tagli alla moda. Sempre gentile, entusiasta e caloroso con tutti, Caleb è una persona che non si tira mai indietro quando si tratta di aiutare gli altri. E soprattutto, di consigliare i posti migliori per mangiare un boccone o scoprire le nuove avanguardie artistiche. 

Teo Alvarez, proprietario della Bodega di Teo

Teo ha il sangue di East Harlem nelle vene, considerato che è nato e cresciuto qui. Oggi è proprietario di una piccola bodega: il posto giusto per gustarsi uno spuntino, ma anche per scambiare qualche pettegolezzo sulle persone e gli eventi del quartiere.

Camila Vazquez, proprietaria del Pana Fuerte

East Harlem è nota per la quantità di ristoranti, ma nessuno si avvicina, in termini di qualità, al celebre Pana Fuerte di Camila Vazquez. Dopo essersi trasferita qui, Camila ha aperto il suo locale con l'intenzione di servire il miglior cibo portoricano della città agli affamati abitanti di Harlem.

ECONOMIA

LA CADUTA DELL'IMPERO FISK

Le imprese criminali di Wilson Fisk hanno causato la rovina delle sue proprietà, inclusa la Fisk Tower.

 

ARTICOLO
BETTY BRANT

ARTICOLO
BETTY BRANT

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

Lo scorso anno, il magnate dell'immobile Wilson Fisk si è rivelato essere nientemeno che il Pinguino, il più famigerato boss del crimine di New York. Ora, ovviamente, le autorità gli hanno riservato una cella nelle prigioni federali. Ma sparito lui dalla scena, tutte le sue proprietà nella Grande Mela sono purtroppo rimaste abbandonate al loro destino. Il tribunale di New York ha congelato tutti i suoi immobili, in attesa che le autorità indaghino sugli affari sporchi che nascondevano.

E oggi la Fisk Tower, terminata appena un anno fa, si staglia tristemente sullo skyline della città con le luci completamente spente. Al momento, sembra che per nessuno degli altri grattacieli di Fisk si prospetti un futuro. Interpellati dal nostro giornale sulla possibilità di investire su quegli immobili, diversi investitori hanno riferito di non considerare nemmeno l'ipotesi, spiegando che nessuna opera di ammodernamento potrà mai cancellare l'ombra oscura di Fisk. 

CULTURA

I MURI RACCONTANO

L'ultimo murale di East Harlem è un omaggio a Spidey. Riuscirà il suo pupillo a ritagliarsi un posto tra gli eroi della città?

 

ARTICOLO
BETTY BRANT

ARTICOLO
BETTY BRANT

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Passeggiando su una qualsiasi delle strade di East Harlem si è quasi sopraffatti dalla quantità di enormi opere murali che si stagliano sugli edifici. Molte di queste celebrano l'identità unica del quartiere, tracciando con forme e colori i profili di personaggi ed eventi che hanno rappresentato la storia di questi luoghi.

Uno degli ultimi, che finirà di essere realizzato nelle prossime settimane, è dedicato nientemeno che al nostro Spider-Man. Solo un anno fa, il ragno ha letteralmente conquistato gli abitanti della città neutralizzando pericolose minacce criminali come il Pinguino, Mister Negative, Otto Octavius e la sua banda di supercriminali, composta da Rhino, Electro, Scorpion e Vulture.

Ma molti ora si chiedono se anche il nuovo Spider-Man meriti un posto accanto al suo mentore. Interpellata al riguardo, l'autrice del murale non ha nascosto la sua predilezione. "Oddio, Spider-Man è il migliore! Ma questo nuovo ragno... Non ho idea di chi sia, ancora!"

Politica

UN'EROINA DI QUARTIERE

Il quartiere si mobilita per l'esordiente politica.

 

ARTICOLO
BEN URICH

ARTICOLO 
BEN URICH

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

C'è elettricità nell'aria, ma stavolta non proviene da qualsiasi cosa si nasconda nel Roxxon Plaza. No, è un'elettricità che scaturisce dagli abitanti di East Harlem, sempre più entusiasti sostenitori del nuovo volto della politica cittadina, Rio Morales.

È la sua passione per la comunità ad aver reso Rio estremamente popolare tra i votanti. Ai suoi raduni, ricorda spesso le piccole attività che hanno rappresentato il volto del quartiere per decenni. Il quartiere dove è cresciuta e che è stato devastato per fare posto al nuovo quartier generale Roxxon.

"Dopo la morte di mio marito, sapevo che era il momento di tornare a casa. Sentivo di dovermi occupare del quartiere che, al tempo, si era preso cura di me".

Il suo impegno verso la propria famiglia e la propria città sta realmente toccando le corde dei cittadini, come dimostra il suo seguito crescente. Provate a passeggiare per le strade di East Harlem e vi imbatterete in decine di persone che sfoggiano con orgoglio le spille della campagna di Rio Morales. E aumentano anche le schiere di volontari che portano avanti nuove iniziative popolari, in nome di una politica che guardi prima alla gente comune, non ai profitti.

A chi le chiede le ragioni della sua dedizione, Morales risponde: "Faccio tutto questo per i miei amici, i miei concittadini e, soprattutto, per mio figlio. Voglio mostrargli che, come suo padre prima di noi, combatteremo per proteggere le persone che amiamo, e per quello che è giusto".

CRIMINALITÀ

UN NUOVO RAGNO

Il nuovo Spider-Man ha dimostrato di avere stile e carisma.

 

ARTICOLO
BETTY BRANT

ARTICOLO
BETTY BRANT

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

Ora che gli Spider-Man per le strade sono raddoppiati, potreste pensare che sia difficile distinguerli. In realtà, il nuovo eroe cittadino ha già dimostrato di avere personalità.

Il ragno originale, quello che tutti abbiamo imparato a conoscere, oscillava con la grazia di un veterano. Il suo socio, invece, sta ancora sfoggiando tutto il suo giovanile entusiasmo. Non è raro vederlo che saetta per la città con modalità che potremmo definire "spericolate".

Chi è stato testimone degli scontri tra il nuovo arrivato e qualche delinquente comune racconta di evoluzioni a tratti sgangherate. In ogni caso, tutti sottolineano con ammirazione il suo impeto battagliero.

Probabilmente qualcuno si aspettava che il giovane Spider-Man replicasse lo stile del suo elegante predecessore. Ma a quanto pare, anche i ragni con superpoteri devono andare a scuola.

Certo, alcuni cittadini non sono ancora abituati all'idea di avere due Spider-Man in città. Ma due supereroi sono meglio di uno, anche considerando la nuova minaccia rappresentata dall'Underground. Quindi non mollare, nuovo Spider-Man. Non vediamo l'ora di ammirare le tue future gesta.

CRIMINALITÀ

UNA BANDA FUORI DAL COMUNE

L'analisi di un'arma mostra il livello evolutivo della nuova tecnologia Underground.

 

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Mentre prosegue l'ascesa dell'Underground nelle gerarchie di potere, è ormai chiaro che non si tratti di un'altra banda di criminali improvvisati. Finora, il gruppo ha messo fuori gioco decine di rivali, conquistando progressivamente nuovi territori. Ma soprattutto, ha dimostrato di poter contare su una tecnologia fuori dal comune.

Ma questi delinquentelli di strada sono veramente gli artefici delle armi che impugnano? O c'è qualcun altro dietro di loro? La podcaster Danika Hart ha recentemente diffuso i risultati di un'analisi riservata svolta su una delle armi rinvenute in un covo dell'Underground. Un rapporto dal quale si evince che nemmeno gli esperti hanno finora compreso tutti i segreti di questa nuova tecnologia.

A questo proposito, abbiamo mostrato il documento, insieme ad alcuni video girati dai nostri lettori, al nostro direttore scientifico, Izzy Bunsen, chiedendo un suo parere.

Equipaggiamento avanzato

"A giudicare da come quella materia viola fluisce attraverso i loro vestiti, sospetto che sia innestata direttamente nell'equipaggiamento. Non ho mai visto nulla di simile".

Armi programmabili

"Possono modificarle con lo scatto del polso! Probabilmente pensano all'oggetto di cui hanno bisogno e questo si materializza dalla materia viola. Sembra una sorta di tecnologia programmabile sincronizzata con la loro mente".

Crimini hi-tech

"La tecnologia indossabile esiste già, naturalmente. Ma per noi comuni mortali, al momento si tratta solo di orologi o simili, sicuramente nulla di progettato per commettere crimini".

L'opinione di Bunsen e il documento di laboratorio suggeriscono che le forze di polizia potrebbero non essere preparate a contrastare l'Underground. Ma almeno uno dei due Spider-Man riuscirà a fronteggiarli?

CULTURA

ULTIMO ATTO

Il sipario dello storico Gem Theatre si è chiuso per sempre?

 

ARTICOLO
KAT FARRELL

ARTICOLO
KAT FARRELL

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

Da tempo si discute sulla possibilità che il sipario dello storico Gem Theatre di New York possa tornare ad aprirsi. Dopo decenni di spettacoli di intrattenimento, il teatro aveva chiuso temporaneamente i battenti per alcuni interventi minori di ristrutturazione. Ma il progetto iniziale si è scontrato con innumerevoli rinvii, oltre che con gli interessi degli appaltatori, che hanno condannato questo luogo storico a un inarrestabile declino.

Oggi, in molti sono convinti che il Gem Theatre non riaprirà più le sue porte al pubblico, e sono rassegnati ad aver perso per sempre uno dei simboli della storia culturale della città.

CULTURA

EUREKA! O NO?

Le iniziative di Millennial come Harry Osborn e Simon Krieger ispireranno la nuova generazione di geni?

 

ARTICOLO
BETTY BRANT

ARTICOLO
BETTY BRANT

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

Norman Osborn è ormai un uomo disprezzato da tutti. Otto Octavius sta marcendo in galera. Due geni della scienza che, dopo una travolgente ascesa, hanno tradito le aspettative. Ma a questo punto, chi sarà in grado di raccogliere il loro testimone? Il giovane e rampante Harry Osborn, che guida con maestria le operazioni internazionali della Oscorp? O la nuova stella Simon Krieger, direttore della divisione Ricerca e Sviluppo della Roxxon Energy?

Osborn, con i suoi progetti sull'analisi della qualità dell'aria e dell'inquinamento idrico è riuscito a migliorare concretamente la qualità della vita dei cittadini di New York. Il carismatico Krieger, mente geniale e ambiziosa, sta invece traghettando la Roxxon Energy dal classico business dell'elettricità a un'innovativa forma di energia ecologica e, all'apparenza, altamente sostenibile.

Davanti a loro si prospetta un futuro carico di promesse, che potrebbe rappresentare un motivo di ispirazione per tutti i giovani newyorkesi che vogliano dedicarsi a una carriera in ambito scientifico.

Politica

LA STAGIONE DELL'OTTIMISMO

New York spera in un nuovo inizio e si prepara alle elezioni comunali di questo inverno.

 

ARTICOLO
BEN URICH

ARTICOLO 
BEN URICH

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Dopo le sconcertanti rivelazioni sul Respiro del diavolo, sfuggito al controllo della Oscorp durante la tragica crisi dello scorso anno, alcuni distretti di New York si preparano alle elezioni invernali per chiudere definitivamente il sipario sull'amministrazione Osborn.

Gli abitanti di East Harlem, in particolare, esprimono malcontento da mesi per i continui problemi alla rete elettrica, ma una soluzione definitiva sembra ancora lontana. Non solo. Molti si dicono preoccupati per le ingerenze della Roxxon, celebre multinazionale che ha già portato alla chiusura di numerosi negozi storici.

Ma i residenti non hanno perso la speranza e confidano in una candidata capace di comprendere le loro ragioni: Rio Morales, insegnante di scienze originaria del quartiere e moglie dell'eroico Jefferson Davis che perse la vita nei giorni della crisi. La Morales, che si oppone alla misteriosa fonte di energia nota come "Nuform" e alle stazioni sperimentali installate a East Harlem, ha stabilito un forte legame con gli elettori, dimostrando amore per il quartiere e una sincera preoccupazione per il suo futuro.

Ma non avrà gioco facile contro il suo avversario, aperto sostenitore della Roxxon. Anche lui si è guadagnato il sostegno e la fiducia dei residenti promuovendo l'idea che i rapporti con la compagnia possano garantire a East Harlem un luminoso futuro.

CULTURA

IL LUMINOSO FUTURO DI NEW YORK

La città si accende di fantasia grazie a giovani con grandi idee.

 

ARTICOLO
BETTY BRANT

ARTICOLO
BETTY BRANT

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

New York è da sempre una fucina di stelle, dai grandi artisti alle celebrità del cinema, dai manager rampanti fino ai geni della tecnologia. Ma ora è tempo di puntare i riflettori sui giovani più talentuosi degli ultimi anni, pronti a conquistare la scena con idee e intraprendenza.

Danika Hart, autrice di Danikast

Danika ha già una lunga esperienza come autrice di podcast, ma sta scalando rapidamente le classifiche di gradimento grazie a uno stile innovativo che si discosta senza mezzi termini dal taglio ottuso e ampolloso di molti suoi colleghi.

"Alcune persone guardano solo un lato della medaglia. Spalano fango su Spider-Man e la sua spalla, mentre invece sono due eroi. Punto. E non chiedo scusa a nessuno. Io voglio offrire un punto di vista oggettivo ai miei ascoltatori, perché la vera informazione è il fondamento della libertà di scelta."

Miles Morales, musicista

Il nome di Miles Morales non sarà familiare al grande pubblico, ma questo giovane musicista di talento ha trasformato la sua camera in uno studio di registrazione per sfornare alcuni dei brani più caldi di East Harlem.

"La musica è fondamentale per me. Mio padre componeva tracce con mio zio usando suoni e rumori registrati in strada. Mi sono sempre ispirato ai loro ritmi, ma cerco di reinterpretarli in chiave contemporanea."

Hailey Cooper, artista di strada

Hailey Cooper è già diventata una celebrità tra le strade di East Harlem. Come dimostrano i suoi lavori, la sordità non ha fermato la sua voglia di comunicare, perché l'arte vale più di mille parole.

"I problemi uditivi mi hanno sempre spinta a concentrarmi sulle immagini. Rispetto profondamente l'arte in sé, ma voglio che le mie opere abbiano un impatto nel mondo. Cerco di spingere gli altri ad agire e a riflettere sulle questioni che li riguardano." 

Ganke Lee, sviluppatore

Ganke Lee è un semplice studente delle superiori, ma ha già riempito un intero hard disk di software e programmi che farebbero l'invidia delle più grandi aziende informatiche.

"La tecnologia può fare la differenza! Sto sviluppando un'app rivoluzionaria, ma il progetto è ancora top secret. Posso dire solo che sarà la piattaforma di riferimento per chiunque abbia bisogno di aiuto."

MODA

IL NUOVO SPIDER-MAN HA STILE

Almeno in fatto di costumi, il nuovo Spidey non ha nulla da invidiare all'originale.

 

ARTICOLO
BETTY BRANT

ARTICOLO
BETTY BRANT

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

Nonostante abbia conservato il nome del suo mentore, il nuovo Spider-Man sembra deciso a costruirsi un'identità ben definita. E oltre a sviluppare poteri mai visti prima, sta conquistando il cuore dei newyorkesi con il suo gusto impeccabile in fatto di moda.

Diamo un'occhiata a due fantastici costumi sfoggiati in esclusiva dal nostro nuovo Spider-Man.

Costume Cappuccio scarlatto: Possibile che si tratti di un due pezzi? Spider-Man sembra pronto per la palestra con questa mise atletica e attillata. Alcuni lo chiamano "cappuccio", altri "copricapo". In ogni caso, è una novità assoluta che sta già segnando lo stile del secondo Spider-Man.

Costume C.R.O.N.O.: Il nuovo Spider-Man ridefinisce il concetto di stile con un costume dal fascino... super! Il completo rivisita in chiave moderna la classica fantasia rossa e nera, ma sembra composto di un tessuto traspirante che permette al nostro eroe di sfrecciare tra i grattacieli in pieno comfort.

POLITICA

LE PAROLE PRIMA DEI FATTI

Rio Morales stende la concorrenza al dibattito per le elezioni comunali.

 

ARTICOLO
KAT FARRELL

ARTICOLO
KAT FARRELL

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Le elezioni comunali entrano nel vivo e si accende la polemica tra i candidati. Nell'ultimo dibattito, Rio Morales ha letteralmente rubato la scena al suo avversario.

La candidata di East Harlem ha messo alle strette il rivale sottolineando le ingerenze della Roxxon nel quartiere, ma le sue critiche hanno trovato risposta in slogan generici e vaghi riferimenti al "futuro radioso" che il Nuform garantirebbe alla zona.

Non paga, la Morales ha chiesto al suo avversario se credesse davvero nella buona fede della Roxxon, rimarcando la differenza tra un intervento di pubblica utilità e una feroce speculazione privata. Di fronte al silenzio all'altro candidato, Rio Morales ha sferrato il colpo finale, accusandolo di non conoscere East Harlem e non avere alcun legame con i cittadini del distretto.

CULTURA

UN RAGNO A MISURA D'UOMO

Il nuovo alleato di Spidey è il nostro vicino preferito.

 

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

Da incubo del crimine a eroe del popolo. È questa l'evoluzione del nuovo Spider-Man, che tra un'impresa eroica e un salvataggio pirotecnico si fa in quattro per aiutare i cittadini a risolvere i problemi di tutti i giorni. Giorno e notte, sfreccia tra i grattacieli da East Harlem a Midtown per offrire assistenza ai paramedici o ritrovare cuccioli sperduti, facendo onore al titolo di "amichevole Spider-Man di quartiere".

Nonostante gli evidenti miglioramenti come supereroe, l'allievo di Spidey ha dato prova di grande umiltà. Non combatte solo per proteggere la città, ma per servire fino in fondo gli abitanti di New York.

CRIMINALITÀ

SPIDER-MAN SI FA IN DUE

Spidey ha un nuovo alleato. Ma chi è davvero?

 

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

ARTICOLO 
ROBBIE ROBERTSON

FOTO
JUSTIN WEST

FOTO
JUSTIN WEST

I newyorkesi camminano sempre con lo sguardo fisso davanti a loro, incuranti del mondo. Da qualche mese, tuttavia, hanno un valido motivo per alzare gli occhi al cielo. Senza il minimo preavviso, lo Spider-Man che ci ha accompagnati per quasi un decennio si è letteralmente sdoppiato.

Nel corso delle sue prime apparizioni, il nuovo socio di Spidey lanciava ragnatele ingarbugliate e si produceva in acrobazie prive di classe, accompagnandole spesso a battute dozzinali. Da allora, si è allenato sui tetti e tra i vicoli dell'intera città in compagnia del suo mentore.

Ma una domanda che i newyorkesi si sono posti (invano) negli anni passati è improvvisamente tornata di attualità: chi si nasconde dietro la maschera del nuovo Spider-Man? Un fratello radioattivo creato in laboratorio? Un ginnasta con il debole per la giustizia? Sembra più giovane, e l'entusiasmo con cui si lancia da lampioni e scale antincendio per aiutare i cittadini lascia trasparire una profonda soddisfazione per la sua vita da eroe.

Resta il fatto che i newyorkesi hanno finalmente accettato il mistero sull'identità del primo Spider-Man. La figura del vigilante in incognito ha assunto un fascino irresistibile per tutti noi. Importa davvero conoscere il volto di quei paladini, se siamo comunque certi che resteranno al nostro fianco?

CRIMINALITÀ

IL NEMICO NELL'OMBRA

Spider-Man ha ridotto il tasso di criminalità, ma una nuova organizzazione minaccia New York.

 

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

ARTICOLO
ROBBIE ROBERTSON

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

Nel corso dell'ultimo anno, Spider-Man ha reso la nostra città più sicura che mai. Ha scoperto che Kingpin era il magnate dell'edilizia Wilson Fisk, ha smascherato i piani del filantropo Martin Li sotto le mentite spoglie di Mister Negative e ha sconfitto il don del Maggia Joseph Martello, meglio noto come Hammerhead. Ha persino sventato una catastrofe combattendo i criminali evasi dopo la caduta del Raft, orchestrata dallo scienziato pazzo Otto Octavius e portata avanti dai supercriminali Rhino, Vulture, Electro e Scorpion. Grazie a lui, tutti stanno scontando l'ergastolo dietro le sbarre del Raft.

Negli ultimi mesi, la mancanza di poteri forti e gerarchie strutturate aveva innescato una lotta senza quartiere tra i cani sciolti della criminalità. Ma l'Underground, una subdola organizzazione che in molti ritenevano scomparsa da tempo, è tornata alla ribalta grazie a una nuova leadership e armi tecnologicamente avanzate.

Secondo numerose testimonianze, l'Underground è scesa in campo nella guerra tra bande e ha eliminato gli ultimi criminali legati al Raft. I suoi membri dimostrano una fiducia senza pari e millantano di sentirsi più forti del famigerato Kingpin, l'incarnazione stessa della criminalità.

Proprio quando New York cominciava a sentirsi di nuovo al sicuro, il ritorno di questa oscura organizzazione ha ricordato a tutti che la nostra città non dorme mai. E la quiete non dura a lungo. Cosa sta progettando l'Underground? Si prospetta uno scontro con uno dei due Spider-Man?

ECONOMIA

GIGANTE ROSSO, SPIRITO VERDE

La Roxxon abbandona l'energia tradizionale e punta su una tecnologia rivoluzionaria.

 

ARTICOLO
KAT FARRELL

ARTICOLO
KAT FARRELL

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Solo pochi mesi fa, il consiglio esecutivo della Roxxon Energy ha annunciato un cambio di rotta nominando Simon Krieger come nuovo responsabile del settore ricerche e sviluppo. Giovane, ambizioso e carismatico, Krieger ha convinto in breve tempo i suoi colleghi più tradizionalisti a riorganizzare i laboratori dell'azienda e puntare su iniziative ecosostenibili in grado – parole sue – di "salvare il mondo".

Oggi, il nuovo dirigente della Roxxon ha diffuso una notizia epocale. Sostiene di aver sviluppato una nuova forma di energia che riduce a zero la quantità di scarti prodotti e che sarebbe in grado di alimentare quartieri di New York per secoli. Krieger l'ha battezzata "Nuform". È stato rapido a sottolineare come la nuova sostanza abbia superato a pieni voti "gli approfonditi test di sicurezza" – sui quali tuttavia non ha fornito alcun dettaglio – e si sta preparando a portare la nuova tecnologia nel cuore di New York.

I frenetici acquisti di immobili da parte dell'azienda hanno fruttato terreni in un nuovo quartiere: East Harlem. E a detta di Krieger, proprio questo sito vedrà sorgere il primo reattore al Nuform della storia. Molti residenti di East Harlem manifestano scetticismo sulla sicurezza del composto, ma il responsabile della Roxxon ha garantito che la centrale porrà fine ai blackout che da mesi tormentano il distretto.

ECONOMIA

OH, NO! LA OSCORP TREMA

L'azienda del sindaco Norman Osborn si affaccia sul baratro

 

ARTICOLO
BEN URICH

ARTICOLO
BEN URICH

FOTO
SHAUN BESMAN

FOTO
SHAUN BESMAN

Dopo le sconvolgenti rivelazioni sul suo legame con il Respiro del diavolo, il sindaco Norman Osborn si è ritirato nel suo impenetrabile attico da milioni di dollari.

Ma nessuno può difendere un impero economico dal disprezzo del pubblico, e il crollo vertiginoso della Oscorp ne è la prova evidente. Il consiglio direttivo fatica a ricostruire la reputazione della compagnia e molte aziende partner si stanno affrettando a risolvere i contratti.

La situazione in borsa sembra persino più grave. Gli azionisti sono pronti a tutto pur di liberarsi dei titoli tossici. Ma per loro sfortuna, le quote valgono ormai pochi centesimi, grazie allo sconsiderato "amore per la scienza" di Norman Osborn.   

ECONOMIA

VECCHIA MUSICA, NUOVO BUGLE

I proprietari del Daily Bugle corteggiano volti noti per il futuro del giornale.

 

ARTICOLO
BETTY BRANT

ARTICOLO
BETTY BRANT

FOTO
LANCE BANNON

FOTO
LANCE BANNON

Gli ultimi sondaggi e i recenti dati di vendita rivelano che i lettori del Daily Bugle sono in costante diminuzione, soprattutto dopo il licenziamento dell'ex caporedattore J. Jonah Jameson.

Dopo il caos della separazione, il fiero e testardo Jameson ha puntato sulla sua indipendenza, creando un brand che spazia dalla "libertà senza freni" del suo podcast, Solo i fatti, fino ai prodotti esclusivi e ai libri in offerta.

Fonti interne riferiscono che i proprietari del Daily Bugle stiano trattando segretamente con il giornalista per porre le basi di una futura riconciliazione. Tuttavia, considerato il successo di Jameson come freelance, la sua rinnovata fedeltà potrebbe esigere un caro prezzo.

© 2020 MARVEL

‎© 2020 Sony Interactive Entertainment LLC. Creato e sviluppato da Insomniac Games, Inc.