Una guida a Mortal Kombat 11 per i fan di un tempo

Ti attende un mix di vecchie conoscenze e nuovi combattenti, oltre a un sistema di combattimento rinnovato: è il momento perfetto per riscoprire questo devastante picchiaduro.

 
 

Come combattere in Mortal Kombat 11

Riacquista le tue abilità nelle arti marziali in sei semplici passaggi

 

1. Scopri le nozioni di base

In Mortal Kombat hai a disposizione due tipi di pugni e di calci: quelli semplici e quelli più potenti. Tutte le mosse sono associate ai tasti frontali del DualShock 4.

Vuoi attaccare brutalmente? Avvicinati all'avversario per eseguire una presa e atterralo con L1. Quando invece devi difenderti, blocca gli attacchi con R2. Avvertimento: è possibile subire un contrattacco quando si prova una presa e non tutti gli attacchi possono essere bloccati.

 

2. Esegui attacchi veloci premendo una sequenza di tasti

Ogni combattente ha combo speciali: attacchi rapidi di diversa portata e complessità. Per eseguirli bisogna premere velocemente la corretta sequenza di tasti frontali. Se riesci a farlo, potrai sferrare una raffica di attacchi impossibili da bloccare.

Esplora la modalità tutorial del gioco e impara alcune combo da tre colpi per iniziare.

 

3. Sfrutta l'ambiente a tuo vantaggio

Gli ambienti di sfondo straordinariamente dettagliati di Mortal Kombat non sono soltanto decorativi. Alcuni oggetti lampeggiano quando ci passi accanto. Premi R1 per afferrare l'oggetto evidenziato e utilizzarlo come arma una tantum contro l'avversario.

 

4. Infiamma la sfida con le mosse speciali

Ogni combattente dispone anche di una serie speciale di mosse più potenti, che si attivano con una combinazione specifica di tasti e direzioni (come indicato nel pratico menu delle mosse, accessibile in qualsiasi momento durante una partita).

Puoi incrementarne la potenza premendo rapidamente R1 all'inizio della mossa speciale, ma se non porti a segno il colpo o vieni bloccato, ti esporrai a un contrattacco.

 

5. Combatti in maniera coreografica con i Colpi fatali e devastanti

Il tuo livello di salute è scarso? Sotto l'indicatore di salute apparirà l'opzione Colpo fatale. Premi contemporaneamente L2 e R2 per eseguire un attacco coreografico che ti concederà una breve tregua.

I Colpi devastanti, la cui esecuzione richiede requisiti specifici diversi per ogni personaggio, sono altrettanto impressionanti, ma renderanno le tue combo di mosse finali ancora più scoppiettanti.

 

6. Punisci il nemico con una Fatality di straordinaria violenza

Prepara i popcorn per tutti! Vincere una sfida ti dà l'opportunità di attivare le leggendarie azioni mozzafiato di Mortal Kombat: le ultraviolente mosse finali.

Ogni combattente ha una Fatality speciale, di cui puoi trovare la sequenza di tasti nel menu Mosse. Se la esegui correttamente, potrai metterti comodo e goderti lo spettacolo del tuo avversario che viene fatto a pezzi.

 

 
 

Presentazione delle modalità di gioco di Mortal Kombat 11

Ti aspettano avventure che sfidano le leggi del tempo e un mondo pieno di rivali

 

1. Riscopri i tuoi eroi preferiti nella Modalità Storia

La modalità principale del gioco ti consente di giocare con l'intera selezione di combattenti. Questo viaggio nel tempo riunisce combattenti dei precedenti capitoli della serie, sequenze filmate e scontri uno contro uno, per dar vita a una storia avvincente.

 

2. Metti alla prova la tua potenza nella modalità Torri

Hai ripreso fiducia nelle tue abilità di combattimento? Sei pronto ad affrontare la coppia di sfide per giocatore singolo della modalità Torri. La modalità Torri classica è un richiamo al passato della serie con una serie di scontri diretti in successione. La modalità Torri del Tempo vivacizza le partite con modifiche speciali e requisiti specifici per vincere i round.

 

3. Affronta altri giocatori in Versus

Passa un secondo controller DUALSHOCK 4 a un altro giocatore o vai online per sfidare combattenti di tutto il mondo. Con quest'ultima modalità, puoi farti le ossa in scontri amichevoli oppure fare sul serio partecipando a tornei e scontri classificati e provare l'emozione di scalare le classifiche.

 

 
 

Ti presentiamo l'enorme selezione di combattenti di Mortal Kombat 11

È un incontro tra due generazioni: gli eroi classici tornano insieme a una nuova generazione di guerrieri

 
 

1. Personaggi classici

Scorpion

Dopo aver vendicato l'uccisione della sua famiglia e del suo clan, Hanzo Hasashi ora vendica chi non è in grado di farlo da solo.

Prima apparizione: Mortal Kombat

Liu Kang

Campione del Regno della Terra che ha salvato il pianeta dall'invasione sconfiggendo Shang Tsung in Mortal Kombat.

Prima apparizione: Mortal Kombat

Sub Zero

Gran Maestro del clan Lin Kuei, da lui ristabilito. Desidera cancellare l'onta dagli antichi peccati dal suo clan.

Prima apparizione: Mortal Kombat

Kano

Capo del clan del Dragone Nero e spietato trafficante di armi.

Prima apparizione: Mortal Kombat

Sonya Blade

Agente delle Forze Speciali che ha combattuto nei precedenti tornei di Mortal Kombat, riuscendo anche a difendere il Regno della Terra e a salvare il suo compagno Jax Briggs.

Prima apparizione: Mortal Kombat

Raiden

Dio del Fulmine che ha interferito con il Regno della Terra con conseguenze indesiderate.

Prima apparizione: Mortal Kombat

Baraka

Un capo guerriero carnivoro che serve l'imperatore del Regno Esterno Shao Kahn.

Prima apparizione: Mortal Kombat II

Jax

Un agente cyber-potenziato delle Forze Speciali votato a difendere dagli attacchi il Regno della Terra.

Prima apparizione: Mortal Kombat II

Johnny Cage

Maestro di arti marziali e attore di serie B che sta dimostrando quanto vale davvero a suon di pugni.

Prima apparizione: Mortal Kombat

Kung Lao

Monaco Shaolin la cui temerarietà è mitigata da un indomito coraggio.

Prima apparizione: Mortal Kombat II

Jade

Un ex Guardia del Corpo Imperiale di Shao Kahn che ha giurato di distruggere il suo regno.

Prima apparizione: Mortal Kombat II

Noob Saibot

Un Sub-Zero che, dopo essere stato riportato in vita, attraversa i regni alla ricerca del suo assassino Scorpion.

Prima apparizione: Mortal Kombat II

Kabal

Un ex poliziotto diventato gendarme del clan del Dragone Nero al servizio di Kano.

Prima apparizione: Mortal Kombat 3

 
 

2. La nuova generazione

Geras

Servo di Kronika che si reincarna incessantemente, diventando più forte e intelligente ad ogni nuova vita.

Prima apparizione: Mortal Kombat 11

D'Vorah

Questo insetto umanoide combatte per la sopravvivenza del suo sciame Kytinn, con cui condivide un'unica mente.

Prima apparizione: Mortal Kombat 10

Jacqui Briggs

Agente delle Forze Speciali che, ispirandosi al padre Jax, affronta avversari più potenti di lei per proteggere la sua famiglia e la sua patria.

Prima apparizione: Mortal Kombat 10

Skarlet

Letale maga del sangue e Guardia del Corpo Imperiale di Shao Kahn.

Prima apparizione: Mortal Kombat 10

Cassie Cage

Figlia di Sonya Blade e Johnny Cage. Vuole dimostrare di essere all'altezza della fama dei genitori.

Prima apparizione: Mortal Kombat 10

Kotal Kahn

Attuale imperatore del Regno Esterno che governa con incredibile brutalità.

Prima apparizione: Mortal Kombat 10

Erron Black

Un pistolero super violento che si aggira nel Regno Esterno con Kano alla ricerca del brivido della battaglia.

Prima apparizione: Mortal Kombat 10

 
 

Personalizza il tuo look e il tuo stile di combattimento

In Mortal Kombat 11, scegliere il combattente è solo il primo passo.

Rendi ancora più spettacolari i tuoi combattenti preferiti sbloccando tante skin e costumi e dotandoli di diversi equipaggiamenti. Puoi modificare il tuo look e scegliere l'animazione introduttiva e di vittoria.

Ma non è soltanto una questione estetica: puoi creare diverse versioni di ogni combattente.

Scegli alcune mosse da un'enorme lista di potenziali attacchi per dotare il tuo personaggio di uno stile di combattimento preferito, con potenziamenti che offrono vantaggi per mosse specifiche. Salva queste creazioni per selezionarle facilmente prima della partita.