Aggiornato 17. giugno 2016

Perché il PlayStation®Store non è disponibile nel mio Paese?

 
 

Sony Entertainment Network lavora costantemente per portare i propri prodotti e servizi nel maggior numero di Paesi possibile. Per questo, Sony Entertainment Network offre i nostri servizi di rete in oltre 60 Paesi di tutto il mondo e il PlayStation Store è disponibile nella maggior parte di tali regioni. Sappiamo che alcuni servizi sono disponibili solo tramite il PlayStation Store e alcuni utenti che non vi hanno accesso potrebbero esserne insoddisfatti. Siamo spiacenti di non essere in grado di introdurre il PlayStation Store in alcuni Paesi al momento e ci auguriamo che illustrandoti le ragioni di tale impossibilità tu capisca il nostro punto di vista.

La predisposizione di nuovi Store richiede grandi investimenti. Per soddisfare così tanti mercati, occorre tenere presente una serie di fattori, tra cui domanda dei consumatori, possesso di PlayStation, utilizzo di Sony Entertainment Network e costi e velocità della banda larga nazionale su vasta scala. Laddove questi fattori potrebbero limitare i vantaggi degli utenti del PlayStation Store, l'introduzione del servizio può subire ritardi.

Inoltre, ogni Paese ha norme e leggi particolari in merito alla gestione dei servizi online e, al momento dell'introduzione di un nuovo Store, dobbiamo adeguarci a tali normative. Ciò significa che possiamo lanciare nuovi Store esclusivamente nei Paesi in cui ciò è possibile. Ci siamo resi conto che tale problema ha comportato forti ritardi nell'apertura del PlayStation Store in vari Paesi.

Stiamo facendo del nostro meglio per portare il PlayStation Store nel tuo Paese e ti aggiorneremo tramite il sito PlayStation.com non appena verrà aperta una versione del PlayStation Store nel tuo Paese.